Home>Testimonianze
Testimonianze

Scopri le testimonianze dei nostri utenti

L'azienda portoghese Marzeus effettua i propri bonifici SEPA (SCT) grazie a SEPAeditor

Ogni mese la signora Calçada utilizza SEPAeditor per i bonifici. Del software apprezza soprattutto la semplicità di utilizzo.

  • Può presentarci la vostra organizzazione e il suo ruolo all'interno di questa struttura?

Dirigo l'azienda MARZEUS, che gestisce in outsourcing l'amministrazione del personale e la contabilità per conto di diverse imprese. Ai nostri clienti prestiamo inoltre consulenza in campo giuridico.


  • Come ha conosciuto SEPAeditor?

SEPAeditor mi è stato consigliato da mio figlio, ingegnere informatico di un grande gruppo, perché a suo giudizio era semplice da usare.


  • Come si è svolta la sua iscrizione e come si è avvicinata al software?

Mi sono iscritta sempre con l'aiuto di mio figlio, che mi ha mostrato, tra l'altro, con quanta semplicità fosse possibile recuperare e modificare la password che viene inviata via email. Non ho avuto problemi nell'iscrivermi, e questa è una cosa che mi è piaciuta subito.
Ho iniziato a utilizzare SEPAeditor quando l'obbligo di osservare la normativa SEPA è stato esteso anche al Portogallo. Si tratta di un'applicazione molto intuitiva, sicché impiego meno tempo per gestire gli stipendi mensili.
Ormai è un anno che effettuo ogni mese più di 30 bonifici SCT. Prima inserivo gli ordini direttamente in SEPAeditor; oggi preferisco importare i file e quindi convertirli alla normativa SEPA all'interno del software.


  • Qual è, secondo lei, il punto di forza di SEPAeditor?

La carta vincente di SEPAeditor è indubbiamente la semplicità d'utilizzo. È l'aspetto che mi ha permesso di avvicinarmi rapidamente al software. Oggi lo uso con destrezza e non perdo tempo, cosa per me molto importante dato che non sono spesso in ufficio.


Torna alla lista delle testimonianze